Come scegliere un' abbigliamento bambino invernale?

Come scegliere un’ abbigliamento bambino invernale?

Come scegliere un’ abbigliamento bambino invernale? I consigli del primo Ingrosso Cinese

L’inverno è la stagione che favorisce più di ogni altra l’immaginazione di tutti noi: ci si accomoda dinnanzi al camino, si riflette sul passato, su quest’anno appena trascorso, e ci si prepara all’anno che verrà. Ma l’inverno è anche la stagione che forse più di tutte genera preoccupazione per tutti i genitori nei confronti dei propri figli, soprattutto rispetto a come prevenire quei malanni legati all’errato modo di vestire i propri bambini.

In questo articolo proveremo a dare un consiglio rispetto all’abbigliamento bambino corretto per l’inverno, sopratutto in relazione a quello che piace di più fare a tutti i bambini del mondo: giocare all’aria aperta.

Giocando all’aria aperta:  abbigliamento bambino ideale


Scegliere l’abbigliamento bambino giusto è davvero complesso quanto importante. Bisogna sapere che l’attività motoria attiva tutti i muscoli e l’organismo di riflesso comincia a scaldarsi. Man mano il bambino deve alleggerirsi dei vestiti più pesanti poiché se il freddo è visto come un elemento limitante durante l’attività fisica, il caldo tende a bloccarla completamente.

L’abbigliamento bambino adatto per chi gioca a calcetto all’aperto è composto da un cappellino, dei guanti, maglia a maniche lunghe ed un calzoncino pesante o in alternativa un pantalone lungo più leggero. In questo modo il nostro bambino potrà avere una condizione termica equilibrata ed ottimale.

È infatti molto importante infatti coprire tutti i muscoli maggiormente esposti. Il tessuto da scegliere è ovviamente quello tecnico poiché quando si suda, il calore tende a restare tra la pelle e la maglietta. Utilizzando invece gli indumenti tecnici questo non succede perché sono traspiranti. 

Analoghe regole valgono quando portiamo i nostri bambini a giocare in cortile o al parco. Il gioco, diversamente dall’attività sportiva prevede ritmi totalmente differenti e molto spesso ci si ritrova a giocare con abiti che si hanno addosso. Ma anche in questo caso coprire troppo i nostri bambini non è un bene: il maglione di lana non è per nulla  consigliabile. Una maglia in tessuto misto sintetico, come il pile, potrà dare al bambino in movimento un corretto grado di calore. 

Con questo articolo incentrato sull’abbigliamento bambino speriamo di aver dato consigli utili per poter vestire il vostro bambino nelle condizioni climatiche più difficili.