Assistenza informatica: 8 domande per scegliere quella giusta

Le compagnie che offrono assistenza informatica sono tante, ma non tutte dispongono di un servizio veramente dedicato.

Se la tua azienda sta mettendo o ha messo piede nel mondo del digitale, allora non c’è dubbio che avrai bisogno di un’assistenza informatica efficace e in grado di garantirti la massima continuità lavorativa. Sul mercato ci sono centinaia di servizi, ma qual è quello più adatto alle tue esigenze? Quello che capisce le tue necessità ed è capace di gestirle in maniera personalizzata.

 

Per trovare un tale servizio, ecco alcune domani che è fondamentale che tu ti ponga.

 

Avrò un account manager dedicato?

Se vuoi che i tuoi sistemi vengano seguiti correttamente, devi essere sicuro che a gestirli ci siano una persona sola, la quale ne conosca alla perfezione le caratteristiche e i funzionamenti, oltre che gli obiettivi e i bisogni dell’azienda.

 

Che servizi prevede il contratto?

Patti chiari, amicizia lunga: anche se una compagnia dichiara di coprire ogni evenienza, è sempre bene leggere attentamente il contratto per sapere quali eventualità sono incluse e quali no. Sarebbe un grosso guaio ritrovarti con un problema e scoprire che l’assistenza non può aiutarti.

 

Quali sono i tempi medi di risposta?

Se il tuo server smette di funzionare, sicuramente vorrai farlo tornare operativo nel minor tempo possibile. Per questo devi controllare attentamente i tempi di intervento garantiti, i quali possono variare a seconda del pacchetto scelto.

Il servizio può crescere insieme all’azienda?

Oggi potresti avere bisogno semplicemente di aiuto per il funzionamento della stampante, domani potrebbe trattarsi della gestione di migliaia di dati. La tua azienda può crescere e, con essa, possono crescere anche i bisogni: è quindi importantissimo che il servizio offerto sia flessibile e che la compagnia disponga delle risorse necessarie per seguire la tua attività anche in caso di espansione.

 

Quanto è tracciabile e reperibile il servizio?

Spesso può succedere che gli inconvenienti capitino in orari inusuali, quindi è necessario che il servizio sia reperibile il più possibile. Inoltre, è sempre bene poter monitorare lo stato di avanzamento nella gestione del problema: per questo, la compagnia deve disporre di un sistema ticketing attraverso il quale controllare le proprie richieste o farne di nuove.

 

La compagnia dispone di tecnici specializzati?

Anche se gli account manager sono generalmente preparati su ogni aspetto informatico, alcuni casi necessitano dell’intervento di specialisti mirati. Per verificare che un servizio disponga di queste figure, immaginate i peggiori casi di emergenza che la vostra attività può incontrare e chiedete alla compagnia come li potrebbero risolvere.

 

Chi altro ha scelto questo servizio?

Se 100 grandi aziende scelgono una compagnia di assistenza informatica, probabilmente essa sa il fatto suo. Se volete testare la qualità di un servizio, controllate quali imprese l’hanno scelto e, magari, cercate un loro feedback.