Gregorio Fogliani: “programma alternanza scuola-lavoro tra innovazioni più significative”

Si presentano incoraggianti i dati sul provvedimento alternanza-scuola lavoro in Italia: così Gregorio Fogliani all’interno del proprio intervento, in cui presenta i vantaggi dell’iniziativa, proponendo esempi lodevoli nei diversi territori italiani: anche a Genova QUI! Group accoglie studenti sottoposti a tale programma.

Gregorio Fogliani, Presidente e Fondatore Qui! Group

Gregorio Fogliani e i dati sull’alternanza scuola-lavoro

Si tratta di una innovazione importante, tra le più rilevanti di questi ultimi anni: così Gregorio Fogliani in merito ad alternanza scuola-lavoro. La conferma arriverebbe dai dati, che mostrano come l’adesione a tale programma abbia coinvolto, nel 2016, l’87,4% degli istituti italiani, raddoppiando la cifra rispetto all’anno precedente. Tale dato, all’interno di un contesto nazionale che si pone in testa all’Europa in quanto a numero di neet (la fascia di età tra i 15 e i 24 anni che raccoglie individui che non sono occupati né in attività di studio, né di lavoro) si presenta come incoraggiante. A partire dal 2016, quando tale provvedimento è entrato in vigore in via obbligatoria su scala nazionale, i vantaggi che ne sono scaturiti sono molteplici: tra questi il restringimento della forbice tra il nord e il sud di Italia, poiché tutti gli studenti italiani vengono coinvolti in egual misura. Tra i differenti casi esemplari, Gregorio Fogliani cita l’Istituto Carlo Rosselli di Genova, il quale ha dato vita proprio a un progetto di alternanza scuola-lavoro in collaborazione con ELIS e con QUI! Group: da questo gli studenti hanno tratto esperienza concreta di quali ruoli operino all’interno di un’azienda e con quali competenze, trovandosi maggiormente consapevoli della realtà lavorativa. La soluzione, dunque, che porta gli studenti a conoscere il mondo del lavoro, si rivelerebbe secondo l’imprenditore di Genova una iniziativa preziosa per le generazioni più giovani, le quali affrontano uno svantaggio economico congiunturale con una predisposizione al cambiamento e alle evoluzioni tecnologiche.

Gregorio Fogliani: le tappe biografiche del Presidente e Fondatore di QUI! Group

Lo spirito imprenditoriale e manageriale di Gregorio Fogliani emerge sin dai suoi anni più giovani: ha soli 20 anni quando prende in gestione uno dei locali più “in” di Genova, il Moody. QUI! Ticket Services prende vita nel 1989, società che si occupa di buoni pasto e di titoli di legittimazione. Diviene QUI! Group nel corso degli anni Novanta, come risultato di investimenti in ricerca e sviluppo. Il gruppo di Genova si posiziona attualmente come primo a capitale a maggioranza italiano e secondo in assoluto per programmi di fidelizzazione e sistemi di pagamento, nel campo dei titoli di servizio per il welfare sociale e aziendale. Ha conquistato, nel 2016, l’accesso a Elite di Borsa Italiana, programma sorto per promuovere lo sviluppo di aziende di valore, nazionali e internazionali, su mercati globali. Impegnato nei confronti dei temi legati all’attualità, Gregorio Fogliani è autore su canali autorevoli come il blog di Formiche e Buone Notizie del Corriere della Sera.