Forex, il cross euro-sterlina legato ancora alle vicende della Brexit

Sono settimane molto intense per Gran Bretagna e Unione Europea. Da una parte c’è la questione Brexit che sta entrando sempre più nel vivo, dall’altra ci sono i risultati elettorali che hanno scongiurato il rischio di instabilità politica nell’EuroZona. Tutto questo ovviamente sta avendo delle ripercussioni anche sul rapporto di cambio tra euro e sterlina nel mercato valutario Forex.

Prima del weekend, la coppia EUR/GBP ha rotto al rialzo, andando a superare la punta del pattern “stella cadente” della sessione precedente. Questo potrebbe farci intendere che siamo prossimi ad una fase di forte consolidamento. Tuttavia la candela che descrive l’andamento settimanale è risultata a forma di martello. Questo è un segnale positivo e suggerisce un possibile movimento futuro ancora al rialzo, anche perché il gap è stato colmato.

Analisi tecnica sull’euro-sterlina nel Forex

euro-sterlinaPer chi è interessato a negoziare opzioni binarie nel Forex, possiamo dire che c’è un livello sottostante delle 0,83 sterline che funge da forte supporto. Soltanto in caso di rottura in ribasso di questo livello, potrebbe esserci una svolta ribassista. Altrimenti saremo concordi con le opzioni binarie 60 secondi trucchi vincenti e suggeriamo di puntare ancora al rialzo.

Crediamo infatti che la coppia cercherà di fare ancora una mossa rialzista, che probabilmente potrebbe spingerla fino al livello superiore delle 0,87 sterline. Sarebbe un’opportunità per acquistare in occasione di pullback. Dal momento che abbiamo accennato al trading binario, ricordiamo che esistono rimborso e assicurazione opzioni binarie che possono cautelarvi in caso di investimenti errati.

Analisi fondamentale

Riguardo alla situazione economica che potrebbe influenzare il cross Eur-Gbp, possiamo dire che saranno ancora le notizie sugli sviluppi della Brexit a catalizzare l’attenzione. La Gran Bretagna tra un mesetto andrà ad elezioni anticipate, e questo movimenterà di più i mercati. Causerà una certa volatilità soprattutto nell’imminenza dell’appuntamento elettorale. Di qui a breve però è probabile che l’euro-sterlina si appresti a vivere un rally mentre nel lungo periodo, ci sono ancora parecchi quesiti che necessitano una risposta prima di potersi sbilanciare.