Telecamere AHD: Nuovi Sistemi di Videosorveglianza

Siamo nel pieno sviluppo del mondo digitale, delle grandi innovazioni tecnologiche, dei cambiamenti e delle più grandi novità soprattutto nel settore delle videosorveglianze. In casa, in ufficio, nelle aziende, nei parchi, all’ingresso delle città, davanti luoghi pubblici e giardini, insomma ovunque possiamo trovare delle telecamere di videosorveglianza.

Sistemi di Videosorveglianza: Modelli e Caratteristiche

La sicurezza oggi più che mai è importante per ognuno di noi e se abbiamo la possibilità di investire qualche soldino in sistemi di videosorveglianza non compiamo affatto una scelta sbagliata. Prevenire come ben si sa è meglio che curare. L’evoluzione tecnologica è in continuo cambiamento pertanto è opportuno tenersi sempre aggiornati per non restar indietro e finire per installare modelli ormai obsoleti. Attualmente possiamo trovare quattro diversi tipi di telecamere di videosorveglianza: la telecamera analogica, IP, HD-CVI e le più recenti Telecamere AHD. La videosorveglianza analogica è stata la prima ad essere stata sviluppata ma anche quella più diffusa in mercato grazie al basso costo e al semplice montaggio; essa permette di registrare, visualizzare video senza audio accessibile da remoto o da smartphone. Lo svantaggio potrebbe essere legato al fattore della risoluzione, potrebbe non essere in grado di captare in maniera nitida i visi e le targhe.  Il segnale video viene trasmesso tramite cavo coassiale con un segnale chiamato video composito. La tecnologia IP a differenza della prima, non presenta alcun limite di risoluzione, permette collegamenti wireless anche a lunghe distanze. Pensata e realizzata sia per gli ambienti interni che esterni, la Telecamera IP viene impiegata per la videosorveglianza grazie ad un sistema wireless o cavo di rete. Permette di tenere sotto osservazione la propria abitazione o la propria sede lavorativa in qualunque parte del mondo ci si trovi mediante Smartphone, Pc o Tablet. Rispetto alla telecamera analogica, la tecnologia IP ha prezzi maggiori perché realisticamente parlando sono dei piccoli computer che devono funzionare H24, pertanto se si vuole fare economia e risparmiare su un impianto wireless di tipo IP non è la scelta giusta.

 

Le Ultime Novità nel mondo della Videosorveglianza

La tecnologia HD-CVI, Brand di Dahua è alla portata di tutti perché facile da installare, non presenta alcuna scheda di rete né tantomeno IP e rendono l’installazione davvero semplice anche se non si è esperti di informatica. Il sistema HD-CVI permette di catturare immagini quali video e targhe in maniera pulita, nitida e risolutiva. Quanto al prezzo, generalmente il suo costo sembra essere poco più superiore rispetto all’analogico e di poco inferiore alla tecnologia IP. L’ultima grande novità nel settore informatico e digitale è la tecnologia AHD, dove AHD sta per Analogic High Definition, sviluppata da Nextchip e supportata da diversi produttori, la cosa è molto interessante perché rende il suo sviluppo di fatto aperto. È una tecnologia analogica video HD che trasmette il segnale video attraverso cavo coassiale ad una distanza massima di 500 metri. Essa ha il vantaggio di essere compatibile con le telecamere analogiche permettendo una più semplice manutenzione ed è presente sul mercato ad un prezzo davvero accessibile; è il giusto compromesso tra qualità e prezzo contenuto. I sistemi di videosorveglianza AHD permettono un’ottima qualità video senza ritardi.