Donare bomboniere solidali per la prima coumnione






Oggi regalare delle bomboniere per la prima comunione è un gesto molto importante perchè ci permette di regalare un sorriso a chi ne ha più bisogno e lo si può fare in ogni parte del mondo. Molti bambini infatti non hanno i nostri stessi agi e quindi devono essere in qualche modo aiutati anche con donazioni minime che gli permettano di vivere meglio e con qualche speranza in più. Sicuramente la prima comunione è un momento molto importante per nostro figlio perché è il primo vero passo verso il mondo della fede e soprattutto lo aiuta a entrare nel mondo dei ragazzi attraverso una cerimonia molto sentita davanti a tutti gli invitati.

Fare Beneficenza attraverso le Bomboniere della Prima Comunione

Le bomboniere sono un tipico ringraziamento che si fa agli invitati per essere venuti ad una cerimonia e sono molto importanti nel sottolineare che comunque si è molto apprezzata la visita dei parenti. Si può fare beneficenza attraverso questo tipo di bomboniere,  infatti il gesto solidale che faremo sarà di vitale importanza per tutti coloro che ne usufruiranno. Potrà andare ai bambini malnutriti che avranno un aiuto molto importante per migliorare la propria condizione di vita, oppure potrà essere destinato per l’acquisto di libri per cercare di garantire un futuro dignitoso o per cercare di avviarli verso un futuro lavorativo migliore. Si può donare questa bomboniera insieme ad una donazione in denaro che sarà a scelta del destinatario, non è mai infatti predefinita, e soprattutto si può decidere di farla arrivare in diverse parti del mondo. In Africa per combattere la malnutrizione  e le condizioni igieniche critiche di molti villaggi, nel sudest asiatico dove esistono molte baraccopoli, così come in Sud America dove si cerca di strappare molti bambini alla criminalità dilagante.

    Cosa Donare oltre alle Bomboniere della prima Comunione

Oltre che alla bomboniere esistono numerosi gadget che possiamo  unire alla nostra donazione che saranno sicuramente molto apprezzati. Abbiamo ad esempio una piccola chiesa stilizzata che sta ad indicare che non bisogna mai perdere la fede e che per qualsiasi motivo può rappresentare un luogo sicuro di raccolta e di sfogo e una colomba, simbolo di Cristo, per dirci che egli ci osserva sempre ed è pronto ad aiutarci in qualsiasi momento.  Poi abbiamo l’ulivo che è il simbolo di pace per dirci che quest’ultima deve accompagnarci per tutta la vita e si differenzia dalle pergamene solidali perché queste contengono il nome del destinatario e un breve messaggio solidale (o un testo). La matita solidale è un oggetto molto comune ma allo stesso tempo molto carino perché testimonia come un semplice oggetto  possa regalare dei sorrisi alle persone meno fortunate. Tutti questi gadgets, la donazione e le bomboniere possono essere spedite mettendosi in contatto con diverse Onlus, le quali poi gireranno il tutto a chi ne ha più bisogno; fare quindi beneficenza cercando di regalare un sorriso a tutti questi bambini è una delle iniziative più lodevoli che possano esistere.