Gestire un profilo social media per ristoranti: consigli

I social media sono una parte inevitabile della gestione di un’impresa.

Questo sia che la vostra azienda sia attiva o no sui social media, infatti i vostri clienti sicuramente saranno persone attive su Instagram, Facebook e altri social network.

Per molti gestori della ristorazione, la gestione dei profili dei social media per la ristorazione, diviene un elemento nella lista “le cose da fare quando ho tempo”, invece dovrebbe essere una priorità per lo sviluppo commerciale, dove dobbiamo investire tempo.

Questi sono alcuni consigli per gestire al meglio i social media per ristoranti:

  • Rispondere sempre alle recensioni.

    Dobbiamo rispondere in modo gentile e professionale, mostrando apprezzamento per quelle positive e affrontando recensioni anche negative, mostreremo con trasparenza che non abbiamo paura a parlare dei propri difetti e ad avere un opportunità per migliorare. Questa potrebbe diventare un modo per trasformare i nostri oppositori in sostenitori del nostro brand.

  • Offrire dei coupon o offerte esclusive ai nostri fan.

    Questa è una strategia di marketing che, in primo luogo, premia tutti i seguaci dellle proprie reti social media mostrando loro apprezzamento; secondariamente, sconti e coupon portano gli utenti a parlarne con gli amici e quindi ad aumentare la rete virtuale di utenti del ristorante.

    Studi nel settore, indicano anche che il 74% degli utenti che ricevono un coupon sarebbero propensi a provare anche nuovi marchi, quindi l’azienda avrebbe anche l’opportunità di espandere il proprio business.

  • Coinvolgere gli ospiti chiedendo di fare foto dei piatti secondo loro migliori, con un hashtag personale, così da avere una bella galleria su Instagram, dato che è una piattaforma social principalmente costruita per condividere foto, e offrirete ai clienti un opportunità di partecipazione divertente ed è marketing assolutamente gratuito.
  • Mostrate i vostri dipendenti, è una strategia di marketing molto buona, infatti quando pubblicate una foto di un dipendente che lavora con il sorriso, umanizzate l’esperienza del cliente, mostrate la qualità e la serenità che è dietro il vostro lavoro e questo crea interesse e condivisione e aumento di seguaci.

Questi sono solo alcuni piccoli consigli per avviare e mantenere viva la gestione dei vostri proidili social media per ristoranti.