Volontari: Un tocco di Natale da Padova a Norcia

Sono appena rientrati da Norcia, città terremotata nell’affascinante Umbria,  il gruppo di volontari “La via della Felicità” e “Dico No alla Droga“, dove hanno consegnato una parte dei doni raccolti recentemente nelle attività svolte a Padova.

Dopo l’abbondante raccolta eseguita nella provincia di Padova, dove si ribadisce il ringraziamento che va ai cittadini, negozianti e ditte che si sondoni norcia volontari vivacemente prodigati, i volontari hanno visto la possibilità di portare una parte di questo abbondante raccolto, su segnalazione di alcuni colleghi che stanno operando settimanalmente nelle zone del centro italia, e di orientarsi quindi per portare un cenno di generosità in quel di Norcia.
Sono state alcune centinaia i regali consegnati alla scuola R. Battaglia di Norcia e alle famiglie.

Come consuetudine, i doni raccolti dai volontari vengono poi consegnati direttamente nelle mani dei destinatari, e come si vede dalle immagini vengono documentati proprio per dare la certezza che l’impegno e la solidarietà espressa dai cittadini padovani viene regolarmente onorata.

Alcuni incontri intercorsi tra i volontari ed i cittadini di Norcia hanno fatto emergere aspetti di non poca importanza, facendo notare quanto l’impegno dei cittadini terremotati, sia alto e vigoroso nel ripristinare le condizioni di vita che ognuno di noi desidererebbe.

Nonostante le oggettive difficoltà, il morale ed il vigore è molto molto alto.

la via della felicitàI Volontari sono stati accolti con molta cordialità ed hanno potuto ricambiare la gentilezza ed il vigore riscontrato nei cittadini di Norcia con altrettanto ardore. È una realtà di fatto, che il centro di Norcia è chiuso e gli abitanti vivono all’esterno, buona parte in tenda o camper.

I volontari sono arrivati trovando una temperatura alle otto del mattino di quattro gradi sotto lo zero.

Sono questi dati che raccolti e messi in ordine fanno emergere situazioni che richiedono e meritano interventi.

Commentare che un essere è di valore nella misura in cui aiuta gli altri, come espresse il filosofo L. Ron Hubbard, rende evidente quel desiderio che molti volontari non sanno trattenere e senza economia, aiutano aiutano aiutano!