Tendenze di mise en place nel catering a Lecce

La moda si sa, si rinnova anno dopo anno, ed è sempre una bella scoperta vedere quali sono le nuove tendenze e cercare di seguirle pedissequamente. Nei matrimoni le tendenze dettano legge come non avviene in molti altri settori, influenzando direttamente non solo i gusti degli sposi, ma anche gli allestimenti delle strutture ricettive, i menù e tanto altro.

Sicuramente le tendenze di mise en place sono particolarmente difficili da seguire, soprattutto quando la posizione geografica non giova alla conoscenza delle mode e delle nuove regole.

Questa regola vale in modo particolare se state cercando un servizio di Catering a Lecce che vi assicuri in modo professionale il seguito delle ultime tendenze di mise en place. Ma prima di avventurarci in questo argomento vediamo di capire bene cosa si intende per mise en place.

Con il termine mise en place, letteralmente “messa a disposizione” si intende, nella ristorazione, la predisposizione di tutto quanto necessario per il servizio e la preparazione. Viene quindi svolta prima dell’arrivo degli ospiti ed è molto importante che, soprattutto in un matrimonio, venga organizzata e realizzata con la massima attenzione e professionalità.

Una volta scelto un servizio di catering a Lecce professionale e disponibile ad accogliere le nuove tendenze, non vi resta che illustrare, o farvi illustrare, quali sono le ultime tendenze in fatto di mise en place.

  1. Romantica: questo allestimento è contraddistinto da colori tenui, sulle tonalità del cipria, delicato e senza tempo. Ornato di pizzi e merletti ha un sapore vintage ma elegante;
  2. Calligrafica: questa mise en place è un vero tributo alla scrittura, alla conoscenza umana. Tratti eleganti e decisi di caratteri con grazie. Tutto è pensato per essere unico e potete rivolgervi ad un calligrafo per personalizzare biglietti e tableau.
  3. Decorativa: una delle ultime tendenze che ha invaso anche le tavole è l’handmade. Il fascino di decori e dettagli fatti a mano ha conquistato in modo prepotente i gusti di spose e sposi.
  4. Color Splash: per questo allestimento la parola d’ordine è osare con il colore. Questo non significa inondare i tavoli di colori sgargianti, ma dosare con cura il colore, anche brillante, su oggetti, fiori, vasi, ecc.
  5. Glitterato: questa è una tendenza che ben si sposa con il Natale 2016, contraddistinto dal colore oro in lungo e in largo. Quindi spazio a glitter e oggetti luccicanti, sempre con cura e parsimonia, ma di grande effetto.

Queste sono solo alcune delle ultime tendenze per le mise en place matrimoniali che ci attendiamo per il 2017, ma attenzione a volerle seguire attentamente, vi consigliamo di affidarvi a professionisti del catering che vi sapranno consigliare per il meglio.