Trasferisci il tuo sito sull'Hosting più performante di sempre ! Web Hosting

Utilizzare il gel monofasico

Il gel monofasico è il prodotto più comodo per la ricostruzione unghie, poiché può essere applicato in una sola passata. Rispetto al gel trifasico, non ci sono differenze di tipo estetico o di solidità rispetto al gel trifasico.

Gel monofasico: il prodotto più comodo per la ricostruzione unghie

Esistono due tipo di prodotto che ci permettono di ricostruire le unghie: i gel trifasici ed il gel monofasico.

La procedura che utilizza il gel trifasico, prende il nome dal numero di gel utilizzati. Si usano infatti 3 distinti gel che vengono applicati in successione.

Si stende sull’unghia un gel che favorisce l’aderenza, poi si stende il gel modellante, successivamente si stende un gel sigillante per terminare la ricostruzione.

Con il gel monofasico, invece, possiamo procedere in modo molto più veloce perché contiene in sé anche un elemento aggregante, che permette al gel monofasico di aderire perfettamente all’unghia senza alcun bisogno di una base.

Avendo in sé tutte le caratteristiche dei 3 gel diversi utilizzati nel procedimento di ricostruzione unghie trifasico, il processo di ricostruzione unghie monofasico permette una ampia varietà di scelta di prodotti, sia come fluidità, che come consistenza, che come colorazione.

La versatilità di una applicazione unica permette quindi di scegliere in modo personalizzato anche la colorazione,  garantendo un risultato estetico assolutamente perfetto.

Esistono anche kit per la ricostruzione unghie, che permettono a chi è già dotata di una certa abilità nella cura delle proprie unghie, di procedere direttamente alla ricostruzione, in modo molto più comodo  e veloce di quanto non sia la ricostruzione tramite 3 diversi gel.

Usare il gel monofasico è semplice, quasi come applicare lo smalto. Occorre ovviamente prima pulire perfettamente l’0unghia, in modo da garantire una perfetta aderenza con la porzione di unghia sottostante.

Anche la leggera raspatura dell’unghia, che aiuta il gel ad aderire, deve essere seguita dalla pulizia della singola unghia, volta a rimuovere la polvere formata durante la raspatura.