Salini-Polimi: un master per giovani ingegneri

“Crediamo nella formazione dei giovani. Sono i professionisti che domani costituiranno la nostra forza”. Con queste parole Salini Impregilo battezza il master di II Livello “International Construction Management”. Si tratta di una collaborazione con il Politecnico di Milano che punta alla formazione dei giovani per favorire l’inserimento nel mondo del lavoro.

Il master è rivolto ai neolaureati in Ingegneria Civile, Ingegneria Meccanica, Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio, Ingegneria dei sistemi edilizi, Ingegneria Edile e Architettura. Il corso – si focalizza sul business di Salini Impregilo (la gestione delle commesse di grandi opere) e sarà condotto a stretto contatto con il gruppo.

Durante il primo semestre, professori universitari e professionisti di Salini Impregilo si alterneranno tra lezioni, workshops, business cases, testimonianze, project works, esercitazioni e visite in cantiere. Il secondo semestre sarà invece dedicato all’attività pratica, con stage nel gruppo. Un’opportunità per valutare l’assunzione dei migliori talenti.