Herbis, potenza e risparmio nei ventilatori per stufe e camini

Fandis S.p.A ha almeno tre diversi modi per risolvere il problema dell’evacuazione dei fumi di camini e stufe a pellets

L’inverno è ormai alle porte e nelle case sono attivi e più efficienti che mai stufe e camini. Uno dei problemi da affrontare con gli apparecchi riscaldanti è l’evacuazione dei fumi caldi. Fandis propone una soluzione con la nuova serie Herbis che concilia potenza ed economia. Tre diversi ventilatori che differiscono soprattutto per la meccanica del motore. Da un classico ventilatore equipaggiato con motore a rotore esterno – da 150 mm di diametro con girante a 5 pale in acciaio inossidabile – o con motore a rotore esterno da 180 mm con girante in acciaio inossidabile a 13 pale per chi ha bisogno di più potenza e elevate portate d’aria, per finire con il ventilatore a motore a poli schermati.

I motori a poli schermati permettono, grazie all’annullamento delle forze elettriche generate dalla rotazione, un vantaggio sui costi di funzionamento, mantenendo, però, prestazioni analoghe ai modelli tradizionali. I ventilatori della serie Herbis, proposti da Fandis S.p.A., mantengono una buona equilibratura nel tempo, possono sopportare temperature di utilizzo fino a 300°C, e la loro velocità di rotazione può essere controllata tramite segnale tachimetro.

L’efficienza dei ventilatori per stufe a pellets e camini è importante per mantenere l’impianto di riscaldamento alle massime prestazioni possibili badando, però, a mantenere nella propria abitazione la massima sicurezza e il comfort ottimale.

www.fandis.it
www.facebook.com/fandis.solutions
fandisblog.tumblr.com/

Ventilatore con motore a poli schermati

Ventilatore con motore a poli schermati