Milano Art Gallery: inaugurata con successo la mostra di Luciano Menegazzi






Ha riscosso grande successo il vernissage inaugurale della mostra personale di Luciano Menegazzi, intitolata “Oltre”, che si è svolto presso la storica galleria milanese “Milano Art Gallery” in via Alessi 11, in data 11 luglio, con l’organizzazione del manager della cultura Salvo Nugnes. L’esposizione resterà allestita in loco fino al 25 luglio 2015, con ingresso libero per le visite.

Nel descrivere le componenti principali del suo stile, è stato scritto: “Menegazzi si può considerare come un -compositore del segno- in versione moderna e contemporanea, in quanto possiede la capacità innata di creare delle vere e proprie melodie visive, che acquistano una ritmata musicalità coinvolgente e dai toni poetici. Le narrazioni pittoriche hanno un plus valore aggiunto, nel lasciare scorgere e intravedere significati e valori celati, che non hanno immediatezza, ma sono delle particolari analisi sceniche della psiche. Oltrepassando e superando le ideologie perpetrate dall’accademismo classico, elabora una propria linguistica espressiva, basata su uno stile innovativo e dotata di inconfondibile unicità”.

Il noto scrittore Andrea Pinketts su di lui, ha commentato: “L’artista ci esorta ad andare oltre i limiti, che la razionalità impone e a varcare la soglia del non visibile e del non conosciuto. Tramite evocazioni ricercate ci trasporta dentro un’intrigante e avvincente -immersione sensoriale- che sorprende e conquista, cogliendo nel segno e centrando la finalità comunicativa della narrazione, con arguta e sagace intuizione artistica. Giocando con acrobazie colorate, coreografie ad effetto e spumeggianti esplosioni di luce, coglie anche l’aspetto ludico e goliardico del fare arte”.