Le competenze sviluppate da Marcella Marletta nell’ambito della sanità internazionale

Marcella Marletta ha un’esperienza consolidata su tematiche relative al settore della sanità nazionale ed internazionale, grazie agli importanti incarichi ricoperti in oltre trent’anni di attività.

Marcella Marletta

Marcella Marletta: iter professionale, esperienze e competenze

Dopo aver conseguito la Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi La Sapienza di Roma, Marcella Marletta prende parte a un corso di specializzazione in oftalmologia, concluso con successo, ottenendo inoltre l’abilitazione all’esercizio della professione di medico chirurgo. Il suo percorso professionale all’interno dell’ambito sanitario ha inizio nel 1982 grazie alla collaborazione sviluppata con il Ministero della Sanità della Repubblica Italiana, all’interno del quale viene incaricata della gestione e della risoluzione di importanti problematiche sia a livello nazionale che internazionale. Due anni dopo, nel 1984, viene inserita all’interno della Direzione Generale del servizio farmaceutico ed incaricata del controllo delle sperimentazioni effettuate sui nuovi farmaci e degli interventi di farmacovigilanza. Negli anni ’90 vince un prestigioso concorso pubblico ed ottiene l’ammissione al Ministero della Sanità come Dirigente Medico e nel 1995 è scelta come Vice Consigliere Ministeriale della Direzione Generale dell’Igiene Pubblica e Direttore della Divisone II della ex Direzione Generale degli ospedali del Ministero della Sanità. Dal 1997 al 2004 è Direttore dell’Ufficio Dispositivi Medici del Ministero della Salute, operando in ambito internazionale come Delegato per le attività del MDEG, MSOG e CTEG.

Marcella Marletta: l’incarico attualmente ricoperto

Grazie all’esperienza acquisita nel corso degli anni di attività, attualmente Marcella Marletta ricopre l’incarico di Direttore Generale all’interno della Direzione Generale dei Dispositivi Medici e del Servizio Farmaceutico del Ministero della Salute. Tale specifico organo del ministero è incaricato di vigilare sulla corretta applicazione di tutte le discipline previste in ambito nazionale ed europeo relative ai dispositivi medici, dell’attento monitoraggio del relativo mercato e del servizio di vigilanza per tutto quello che concerne i consumi dei dispositivi medici acquistati dal Servizio Sanitario Nazionale. La Direzione ha inoltre la responsabilità di gestione, in materia farmaceutica, di tutti i rapporti intrattenuti con l’Agenzia italiana del Farmaco, fornendo anche un fondamentale supporto per tutto quello che riguarda le funzioni di indirizzo del Ministro della Sanità nei confronti dell’Agenzia stessa.


Per avere maggiori informazioni sulla carriera di Marcella Marletta, visita il profilo professionale del dirigente pubblico su Viadeo.