Premio letterario “Mangiaparole”. Scadenza 31 dicembre 2014






Image and video hosting by TinyPic

 

Il 31 dicembre 2014 è la data ultima per poter partecipare alla terza edizione del Premio letterario “Mangiaparole”, un concorso ideato ed organizzato dall’omonima libreria caffèletterario di Roma (www.mangiaparole.it) in collaborazione con Edizioni Progetto Cultura (www.progettocultura.it).
Si tratta di un Premio, ricordiamo, che si articola in tre distinte Sezioni:

A) Silloge di poesia (da un minimo di 15 a un massimo di 60 componimenti);

B) Raccolta di racconti (minimo 3 racconti, per uno sviluppo complessivo massimo di 60 cartelle);

C) Romanzo.

La giuria del Premio, composta dalla redazione della casa editrice e presieduta dal Prof. Franco Ferrarotti (per la Poesia: Sez. A) e dal Prof. Cristiano Castelfranchi (per la Narrativa: Sez. B e C), selezionerà una rosa di 15 finalisti per ognuna delle tre Sezioni.
I vincitori saranno designati nel corso della serata di premiazione, che si terrà a Roma presso i locali di “Mangiaparole”, in Via Manlio Capitolino, 7/9 (la data/ora di svolgimento verranno tempestivamente comunicate agli interessati).
Il Premio per l’opera vincitrice di ogni Sezione consiste nella pubblicazione (a titolo completamente gratuito) da parte di Edizioni Progetto Cultura, previo regolare contratto di edizione.
La giuria si riserva la facoltà di pubblicare nelle collane di Edizioni Progetto Cultura, sempre previo regolare contratto di edizione, ulteriori opere, oltre a quelle vincitrici, ritenute meritevoli di considerazione nonché, relativamente alle Sezioni Poesia e Racconti, di raccogliere i migliori testi in un’Antologia del Premio.
Per conoscere nel dettaglio le modalità di partecipazione, o per richiedere informazioni, scrivere a info@progettocultura.it