20 maggio 2015. Oscar dell’imballaggio vinto da Goglio con GTea, packaging attivo all’estratto di the verde | JOY Free Press - Part 9236092360

20 maggio 2015. Oscar dell’imballaggio vinto da Goglio con GTea, packaging attivo all’estratto di the verde

GTEA-Goglio-Oscar-imballaggio-2015-IpackIma-Expo

Premiato il 20 maggio, durante la pomeridiana premiazione dell’Oscar dell’Imballaggio 2015, svoltasi all’interno della Fiera Ipack-Ima, questo imballo attivo dell’azienda di Daverio (Varese) è portatore di un’innovazione rispettosa dell’ambiente. L’estrema reperibilità del the verde, unita al suo basso costo, rendono l’adesivo agevolmente accessibile da tutte le economie

Un progetto orientato all’attenzione ambientale consente a Goglio, packaging specialist, di vincere l’Oscar dell’Imballaggio 2015; la premiazione del progetto GTea, packaging attivo all’estratto di the verde, è avvenuta nel pomeriggio del 20 maggio 2015 durante la Fiera Ipack-Ima a FieraMilano. Ha ritirato il Premio Osvaldo Bosetti, Converting R&D Chemical Director in Goglio.

GTea, “l’alleato più attivo del packaging”, sfruttando le naturali proprietà antiradicali della catechina, agisce sul processo di ossidazione cui sono soggetti gli alimenti confezionati in imballi flessibili, migliorandone la shelf life ed enfatizzando proprietà e caratteristiche organolettiche dei prodotti. Frutto del progetto di ricerca Safemtech sviluppato con l’Università di Zaragoza e il patrocinio della Comunità Europea, con GTea Goglio si propone quale portatore di un’innovazione rispettosa dell’ambiente e, soprattutto, etica: l’estrema reperibilità del the verde, unita al suo basso costo, rendono il materiale agevolmente accessibile da tutte le economie.

Goglio è tra l’altro presente, dall’1 maggio al 31 ottobre, a Expo Milano 2015 nel Padiglione “Cibus è Italia” per raccontare e condividere con ogni visitatore i valori, la storia e il patrimonio di una famiglia che si occupa di confezionamento da più di 165 anni, perché un alimento non confezionato, non protetto o mal conservato è un alimento perso. Il claim dell’azienda è: “Meno packaging, più prodotto: imballaggio, tecnologia, innovazione”.

Grazie ad altri progetti green il Gruppo Goglio, specialista nel packaging, ha vinto l’Oscar dell’imballaggio in diverse edizioni; tra le più recenti, nel 2011 con la confezione ecologica di EcoTruck della Iberemec e nel 2013 con “Fres-co Green”, un sistema integrato di confezionamento 100% compostabile e amico dell’ambiente a 360°. In quell’occasione Goglio aveva ottenuto il prestigioso riconoscimento nella sezione speciale ‘Tecnologia’, distinguendosi per le proprie caratteristiche di pack interamente costituito da materiali e componenti che si biodegradano pressoché completamente nell’arco di 180 giorni.

 

http://www.goglio.it

https://www.facebook.com/ExpoMilanPackagingGoglio