Che Cosa Sono i Chicchi di Caffè Verde?

Che Cosa Sono i Chicchi di Caffè Verde?

I Chicchi di Caffè Verde non sono altro che chicchi di caffè che non sono stati tostati, e per questo sono di color verde naturale, cioè nel loro stato grezzo. Quando i chicchi di caffè vengono tostati, riconoscibili dal sapore e dal colore del nostro caffè di tutti i giorni, perdono un composto naturale ricco di antiossidanti, il cosidetto acido clorogenico.

I loro effetti sono stati presentati sul famoso show televisivo di Dr. Oz, che ha evidenziato questi risultati, in quanto dietologi e nutrizionisti ritengono che l’acido clorogenico può dare un impulso significativo alla perdita di peso, (alcuni studi hanno dimostrato una perdita di peso fino al doppio rispetto a persone che non prendono qualche integratore), che è il motivo per cui i chicchi di caffè verde si trovano oggi in tanti prodotti per il dimagrimento.

Come Possono i Chicchi di Caffè Verde Aiutare con la Perdita di Peso?

Bere bevande a base di chicchi di caffè verde sarebbe molto poco appetitoso ed è anche stato segnalato che ha un sapore molto amaro, ed è per questo che l’estratto di caffè verde è usato in molti integratori per contribuire a rafforzare la procedura di perdita di peso.

Chicchi di Caffè Verde Questo acido clorogenico riduce la quantità di glucosio nel sangue utilizzandolo come energia; il corpo deve quindi bruciare le cellule di grasso come energia tramite la termogenesi, che porta a sua volta a perdere peso.

L’acido clorogenico rallenta il processo dell’entrata del glucosio nel flusso sanguigno riducendo l’assorbimento del grasso, che quindi risulta a perdita di peso. Diversi studi hanno dimostrato che l’acido clorogenico può aiutare il fegato a decomporre il grasso più velocemente. L’estratto dai Chicchi di Caffè Verde potrebbe aiutare ad abbassare i livelli di insulina che aiuta a sua volta a migliorare il metabolismo e il controllo per il mantenimento del peso, fondamentale per le persone che lottano per mantenere il proprio peso ideale.

Ulteriori Benefici dai Chicchi di Caffè Verde

Gli antiossidanti nei chicchi di caffè verde agiscono come uno scudo contro le influenze ambientali e contro i nocivi radicali liberi, aiutando persino a prevenire l’invecchiamento precoce.

L’acido clorogenico nell’estratto di caffè verde può anche contribuire alla riduzione dell’ipertensione (pressione sanguina alta) e alla riduzione del rischio di disturbi cardiaci. E’ stato, inoltrte dimostrato che l’acido clorogenico può aiutare a prevenire il diabete di tipo 2, che è spesso causato da condizioni di sovrappeso e di pressione alta.

Può avere effetti favorevoli su malattie come il morbo di Parkinson e aiuta ad alleviare le infiammazioni.

Come Sceglere un Buon Integratore a base di Estratto da Chicchi di Caffè Verde

Ci sono alcune linee guida raccomandate da seguire quando sceglierete un integratore a base di caffè verde, la prima cosa da controllare è che il prodotto contiene Svetol o  GCA, in quanto questi sono gli unici estratti, clinicamente dimostrato, che funzionano. Inoltre rassicuratevi che la concentrazione di acido clorogenico è di almeno 45% per essere efficace.

Per quanto riguarda il dosaggio, la quantità raccomandata di prendere è di almeno 400mg, 3 volte al giorno.

L’estratto dai chicci di caffè verde è adatto quasi a tutti, non sono stati segnalati effetti collaterali, tuttavia gli esperti suggeriscono di consultare un medico prima di assumere qualsiasi forma di caffè verde con un integratore alimentare se siete incinta, state allattando, o avete meno di 16 anni.

Quanto Peso Potrei Perdere con l’Estratto da Chicchi di Caffè Verde

Gli esperti riferiscono che potete perdere da 1 a 2 chili a settimana senza apportare cambiamenti drastici al vostro stile di vita o alla vostra dieta.